Con l’apprezzamento per l’impegno degli organizzatori, le congratulazioni per l’iniziativa e il patrocinio morale dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, dell’Ordine Regionale dei Chimici e dei Fisici della Campania e del Lions International, per volere di Giovanni Parisi e grazie alla dedizione della consorte Parisi Imparato Angelina, promotrice di questa iniziativa nel segno della continuità dell’amore per la scienza e per i giovani per la scienza che ha caratterizzato la vita del suo Socio, il Lions Club Napoli Host, per onorare la memoria del Professore Giovanni Parisi, Chimico e Farmacista, Ordinario di Biologia generale presso la Facoltà di Scienze dell’ l’Università di Napoli “Federico II” (insegnamento che ha tenuto per i corsi di laurea in Scienze naturali, Scienze biologiche e Chimica) con innumerevoli titoli accademici conferiti per incarico, Direttore Chimico del Servizio di Diagnosi Chimico-Tossicologica del Policlinico della I Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Napoli “Federico II” (1982-1993), studioso di fama internazionale e autorevolissimo socio del Club, nell’ottica della Chimica a supporto di un futuro sviluppo sostenibile, intende favorire il diritto allo studio e la parità di genere nell’accesso alle lauree di area scientifico-tecnologica, nonché incoraggiare e sostenere il percorso formativo dei giovani.

Per tale motivo il Lions Club Napoli Host bandisce un premio in favore di laureate/i in laurea magistrale nelle classi LM13, LM54 e LM71 su aspetti correlati al ruolo della chimica nello sviluppo sostenibile, riservato alle/ai laureate/i della regione Campania.

Verrà premiata/o la/il prima/o classificata/o della graduatoria che presenterà tesi di laurea con spiccati contenuti innovativi e rilevanza tecnico-scientifica.

Il premio verrà conferito alla/al vincitrice/vincitore in occasione di un evento organizzato dal Lions Club Napoli Host, nell’ambito del quale verrà invitata/o ad esporre il contributo del lavoro svolto.

I requisiti di ammissione sono i seguenti:

    1. Aver conseguito l’esame di laurea nelle classi di laurea magistrale LM13, LM54, LM71 negli anni accademici 2020-2021, 2021-2022, 2022-2023, 2023-2024 con voto di laurea non inferiore a 100/110.
    2. Tesi di laurea con spiccati contenuti innovativi e rilevanza tecnico-scientifica, ed essere inerenti a temi quali l’aspetto della sostenibilità ed innovazione in ambito alimentare, energetico, cosmetico, packaging, edilizia e restauro, energia, prodotti e strategia 3 P (profit, people, planet), salute e sicurezza sul lavoro.

Le candidature si apriranno alle ore 10.00 del giorno 16 ottobre 2023, con termine ultimo di presentazione della documentazione necessaria alle ore 23.59 del 15 febbraio 2024

La domanda di partecipazione, corredata da Curriculum Vitae debitamente firmato e documento di identità, dovrà essere inviata unitamente alla relativa documentazione elencata nei successivi articoli alla segreteria del Lions Club Napoli Host (mail: segreteria@lionsclubnapolihost.it ).

Il bando rientra nell’area delle attività a supporto dell’obiettivo n.5 della “Parità di Genere”, nell’ambito dell’Agenda ONU 2030.

Ringraziando sin d’ora per la consueta collaborazione, Vi invitiamo a dare la più ampia diffusione al Bando in oggetto.

Cordiali saluti,

Il Presidente Lions Club Napoli Host

Dott. Chim. Rossella Fasulo